fbpx

Come rendere il 2020 un anno migliore del 2019: 7 punti fondamentali

da | Gen 22, 2020 | MENTE

Cosa fare perché quest’anno sia l’anno della trasformazione? Qui trovi sette punti che puoi implementare già da oggi per rendere il tuo 2020 un anno migliore del 2019, per rendere il 2020 il tuo anno.

Per me, il 2019 è stato l’anno della trasformazione e ho passato il più bel periodo della mia vita in termini di amore, soddisfazione personale, salute e soldi. So che questo anno sarà altrettanto bello (anche meglio) ma solo se lascerò la comodità del divano e avrò chiare le mie priorità.

Iniziamo con il primo punto per rendere il 2020 un anno migliore del 2019.

1. Morning routine

Comincio dalla morning routine, perché questa da sola potrebbe trasformare la tua giornata e di conseguenza la tua vita. La nostra vita è la somma di tante giornate. Come spendiamo le nostre giornate è come spendiamo la nostra vita. E come iniziamo la giornata ha un grande impatto sulla giornata stessa.
La morning routine è una routine mattutina composta da più attività e si, hai indovinato, si fa al mattino. Il mattino è il momento perfetto, quando il mondo (o la famiglia) ancora dorme, c’è silenzio e non c’è nessun motivo di prendere in mano il telefono.
Può essere impostata secondo le proprie necessità ma di base dovrebbe includere almeno un’attività mentale tra meditazione, journaling (scrittura nel diario), lettura di affermazioni positive, lettura di qualche pagina di un libro motivazionale e un’attività fisica tra yoga, corsa, stretching.

alt=

Qui puoi leggere la mia routine mattutina:

“La mia routine mattutina”
E se vuoi approfondire leggi:
“Perché avere una routine mattutina”

2. Imparare qualcosa di nuovo

Corso di cucina, corso di fotografia, yoga, danza, suonare il pianoforte, scrivere un libro, aprire un blog, imparare una nuova lingua, qualsiasi attività non importa.
Imparare qualcosa di nuovo è emozionante e stimolante, ci fa uscire dalla nostra quotidianità e ci apre la mente. Ci dà la possibilità di conoscere nuove persone, nuove culture e ci apre la porta a diverse opportunità.
Impara qualcosa che da tanto tempo vuoi fare oppure qualcosa che ti sembra possa essere interessante, per passione o per farlo diventare lavoro, tutto è possibile, fai un passo anche minuscolo ogni giorno in quella direzione e raggiungerai qualsiasi obiettivo. Ma lascia dietro l’idea della perfezione, mette pressione e toglie ogni piacere e divertimento.
Datti la possibilità di reinventarti, è bellissimo credimi. Io ho studiato ragioneria e lingue a scuola, economia e marketing all’università ma la mia gioia viene dallo scrivere articoli motivazionali per questo blog.

3. Leggere libri di crescita personale

I libri di crescita personale hanno fatto miracoli per me. Non potrei consigliarli di più.
Se dovessi consigliare un solo libro, consiglierei “La legge dell’attrazione” di Esther e Jerry Hicks, insegna a credere in te stesso e nei pensieri positivi, a vedere l’abbondanza intorno e ad essere pronto a riceverne di più e penso che questo sia la base di qualsiasi cambiamento e successo.
Se vuoi ispirarti da altri libri, questa è la mia lista completa:
“11 libri di crescita personale che ti cambiano la vita”

Vuoi ancora rendere il tuo 2020 un anno migliore del 2019? Se sembrano attività difficili da fare, ricordati che nulla cambia se non cambi tu per primo. Se non cambi quello che fai oggi, il tuo domani non potrà mai cambiare.

Domani è il risultato delle scelte di oggi.

4. Farsi ispirare dalle persone online

Il punto 4 per rendere il tuo 2020 un anno migliore del 2019 è l’ispirazione. Non tutti abbiamo delle persone nella vita reale che ci ispirino ad una vita migliore, a vivere in sintonia, a mangiare meglio, ad alzarci dal divano e cambiare lo status quo.
Qui ci vengono in aiuto i social media – penso che l’unico vantaggio dei social media sia proprio questo – trovare persone fuori dalla nostra portata a cui ispirarci. Trova persone che hanno uno stile di vita che vorresti avere anche tu e prova ad analizzare cosa fanno.

Le persone che mi hanno ispirata a vivere diversamente sono:
@Ellen Fisher
@Jinti Fell
@Sorelle Amore
@Loni Jane
@Boho beautiful

Oltre a trovare persone a cui ispirarti, è altrettanto importante eliminare le persone che ti influenzano negativamente, che ti fanno provare invidia non sana, che ti fanno paragonare a loro facendoti sentire non abbastanza, che ti influenzano a comprare e ad avere uno stile di vita non sano. Quando ho cominciato questo percorso di crescita personale ho eliminato tutte le influencer/persone famose/vecchie conoscenze che basano la loro attività sull’apparire e sulla finta perfezione – eliminato tutti completamente – e sono sicura di non essermi persa nulla.

Ora prendi in mano il tuo telefono, vai su Instagram sulle persone che segui, guarda uno a uno e chiediti questa persona porta un valore aggiunto alla mia vita? Mi aiuta o mi ispira in qualche modo a raggiungere la vita che vorrei avere? Se la risposta è no – elimina. Lo stesso con le persone nella vita reale – ex colleghi, vecchi amici, parenti – se non portano valore nella tua vita, eliminarle è solo una forma di rispetto verso te stesso/a.

E ricordati, se qualcosa è facile – non porta a nulla.

5. Cambiare alimentazione

L’alimentazione influenza in modo diretto e concreto sulla nostra mente. Se la mente è chiara oppure offuscata dipende interamente da ciò che mangi (e se fai attività – vedi sotto).
Io nel 2018 decisi di non voler più essere dipendente dal cibo. Il formaggio e altri latticini, il sale e prodotti che contengono molto sale, lo zucchero, il pane e altri prodotti raffinati – causano dipendenza (la caseina del latte e il glutine del grano contengono esorfine come quelle della morfina – è scienza).
Grazie al mio nuovo stile di vita ho passato l’anno più in salute della mia vita. Nemmeno a 15 anni ero così sana. Niente gastrite o altri disturbi, niente raffreddore o influenza, niente candida, unghie e capelli forti, niente voglie di cibo spazzatura, niente mal di testa (tranne una sola volta in cui presi una pastiglia a base di erbe naturali), niente dolori mestruali. Tutto questo è liberatorio, chi soffre di qualche disturbo sa di cosa parlo.
Il cibo non è solo alimentazione, il cibo è nutrimento ed è la fonte di energia e quindi di vita.

Per iniziare ti consiglio il libro “Mangia come un elefante” di Alessia Posca Rodriguez perché è un mix di ricette salutari, semplici e molto soddisfacenti per colazioni, primi e secondi e di lezioni teoriche per capire meglio l’alimentazione ed il proprio corpo, sembra perfetto no?

Un altro libro che consiglio è “La via della leggerezza” di Franco Berrino e Daniel Lumera.

E poi tanta ricerca online.

6. Muoversi

È fondamentale, non c’è spazio per discussione quando si tratta dell’importanza dell’attività fisica per il corpo e per la mente.
Hai presente la gazzella in natura che viene inseguita dal leone? Mentre viene inseguita è molto stressata e ansiosa, ma una volta sfuggita al leone, si rilassa e tutto torna normale.
Per noi umani è un pò diverso. Ci stressiamo e proviamo ansia ma questa non esce da nessuna parte, resta dentro di noi ad influire sulla nostra salute e sulla nostra mente, sulla nostra energia e chiarezza mentale.
“Ma io non ho tempo per fare sport” – ho due cose da dire.
Il tempo per attività lo si crea. Nemmeno se avrai un pomeriggio intero libero con nulla da fare, farai sport, se questo già non fa parte delle tue priorità.
La seconda cosa è che non deve essere obbligatoriamente uno sport ma un’attività. Possono essere 10 minuti al mattino di stretching/yoga e 20 minuti la sera di corsa/esercizi a casa, come può essere mezz’ora di passeggiata con il cane a passo veloce.

Quando muovi il corpo, il sangue circola più velocemente e porta più ossigeno al cervello – fondamentale per una mente chiara e produttiva. L’attività non ti farà mai sentire stanco, anzi, energico.

alt=

7. Essere intenzionali

Ultimo ma non meno importante. L’intenzionalità è uno stato mentale. Chiediti “perché faccio questo?” o “voglio davvero questo?”.
Partecipa attivamente a quello che succede nella tua vita e non accettare passivamente quello che capita, quello che si è sempre fatto, quello che va bene per gli altri o quello che gli altri ti consigliano. È la tua vita. Non importa se sembrerai diverso/a, non importa se ti faranno domande scomode, se ti parleranno alle spalle perché lo faranno, tutte le persone che prendono in mano la propria vita sono parlate alle spalle. Ripeti – è la mia vita, ne ho solo una e quando sarò vecchio voglio guardarmi indietro e pensare “rifarei tutto uguale”.

Come e quando cominciare?
Appena finisci di leggere questo articolo ed i link che ho inserito, prendi un foglio o apri notes sul telefono, ma meglio un foglio qualsiasi. Scrivi quello che senti dopo aver letto questo articolo, sei motivato/a? A fare che cosa? Scrivilo. Ora datti degli obiettivi e una scadenza. E ora inizia!

alt=

Questa è la mia lista di attività per rendere il 2020 un anno migliore del 2019, che io stessa metterò in pratica. Fammi sapere nei commenti cosa ne pensi, se sono riuscita a motivarti e cosa farai per rendere il 2020 il tuo anno.

4 Commenti

  1. Gabriele

    Il mondo è di chi si alza presto al mattino.

    Rispondi
    • Irina

      Ciao Gabriele. Sono completamente d’accordo! Grazie per il commento.

      Rispondi
  2. Irina

    Ciao, Irina! Il tuo articolo è bello e motivante(?)! Da un anno provo vivere proprio cosi, forse non tutti giorni…Ma hai ragione che tutto questo funziona! La mattina presto è il mio tempo preferito dalla giornata-la mia fonte di forza per combatere lo stress, ed ispirazione. Questo anno ho aggiunto ancora 2 cose, che vorrei migliorare: -scrivere di piu in italiano(senza paura di sbagli) e leggere piu in tedesco(vivo in Swizera parte tedesca). Grazie per quello che scrivi -sempre cosi delicato e non compassato!
    P.S ti auguro una bella giornata t.irina42

    Rispondi
    • Irina

      Buongiorno Irina, grazie a te per questo commento, sei molto gentile.
      Anche per me la mattina è la parte della giornata che preferisco. Buona fortuna con i tuoi obiettivi, sono sicura che ce la farai, il tuo italiano è già a un buon livello!

      Rispondi

Rispondi

Altri articoli che potrebbero piacerti:
Come promuovere un blog

Come promuovere un blog

Avere un blog funzionante significa avere traffico/pubblico e per questo serve una strategia. Il blog è uno strumento potente ed è la base per tutto ciò che trovi online. Utile per creare un proprio spazio e comunicare, per creare un proprio brand, per pubblicizzare...

leggi tutto
Burger di fagioli e peperoni

Burger di fagioli e peperoni

I burger di fagioli e peperoni sono davvero buoni e ottimi accompagnati da patate al forno e un’insalata. È una ricetta vegana quindi senza prodotti di origine animale e facile da preparare quindi adatta anche a principianti.

leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: