fbpx

Cosa fare in quarantena per rendere questo periodo produttivo e positivo | coronavirus (idee e consigli utili)

da | Mar 13, 2020 | MENTE, MINIMALISMO

Cosa fare in quarantena, cosa possiamo fare in questo periodo e come passare il tempo nel modo più produttivo e positivo possibile.

La cosa migliore che possiamo fare è stare in casa e restare positivi diffondere energia positiva, l’ansia e la paura non servono a nulla se non ad abbassare le difese immunitarie e a diffondere panico che siamo tutti d’accordo poco aiuta.
Quindi quello che possiamo fare è sfruttare questo periodo diverso dal solito – che non ci è mai capitato di passare – non lavorare ma nemmeno essere in vacanza – anzi dover proprio restare a casa. Se ci pensate abbiamo sempre tutti i giorni programmati anche i giorni di riposo anche le vacanze sempre tutto programmato, ora invece ci ritroviamo con del tempo in più, con tempo libero in cui poter fare quello che normalmente non facciamo, per cui non abbiamo MAI il tempo.

Quando si è produttivi poi si è anche automaticamente positivi perché ci sentiamo utili, perché non ci sentiamo in colpa perché abbiamo sprecato il tempo e siamo stati tutto il giorno sul divano e perché non abbiamo tempo per lamentarci e quindi diffondere negatività.

Secondo il regolamento si può uscire a fare due passi sopratutto se avete vicino dei parchi o delle zone naturali ma senza interazioni umani quindi niente strette di mano, baci e abbracci e mantenendo le distanze il più possibile.

Cosa possiamo fare a casa invece:

1. Leggere

Quante volte abbiamo detto di voler leggere di più ma che non abbiamo il tempo per farlo?
Ecco è arrivato il momento perfetto.
Oltre all’andare in cartoleria, ci sono 2 opzioni: comprare i libri su Amazon e farli spedire a casa (i corrieri lavorano), oppure opzione ancora migliore comprate i libri online – io leggo da tanti ma tanti anni online e mi piace molto, certo per qualcuno non è uguale ma provate poi per questo periodo si può anche fare un’eccezione.

Come leggerli online? Quello che uso io e consiglio tantissimo perché mi sono sempre trovata bene è Kindle di Amazon basta scaricare l’applicazione Kindle e usare lo stesso account che usate per accedere ad Amazon – l’applicazione è disponibile su computer, cellulare e il dispositivo Kindle per chi ce l’ha. I libri in formato digitale costano meno, non inquinano, e sono disponibili subito lo puoi leggere il minuto dopo averlo acquistato.
Vi consiglio un’altra cosa, di essere un po’ furbi e di fare tutte quelle prove gratuite di abbonamenti e sfruttarli al massimo dato il tempo che abbiamo a disposizione per poi se non vi interessano più disdire (scrivetevelo nel calendario per non dimenticare) per esempio per leggere libri online illimitatamente c’è Kindle Unlimited – il primo mese è gratis e poi costa 9,90 mi sembra al mese.

Che cosa leggere

Se fate la prova di unlimited vedete lì sfogliate ci sono migliaia di titoli tra cui scegliere e se non vi piace cambiate libro non costa nulla.

Se i libri li volete comprare digitale o cartaceo vi consiglio:

La legge dell’attrazione di Esther e Jerry Hicks – io mi sento un’altra persona quando leggo questo libro, ho voglia di vivere e sono positiva.

Padre ricco, padre povero di Robert Kiyosaki – vi dico solo che sono riuscita a comprare casa grazie a questo libro, beh anche grazie ai soldi che avevo da parte ma se non fosse per questo libro probabilmente ora li starei spendendo in altri modi.

Mangia come un’elefante di Alessia Posca – la mia carissima amica – è un mix di ricette vegetali e crescita personale che quindi vi aiuta a rivoluzionare non solo la vostra cucina ma proprio lo stile di vita.

Ah, se i libri che ho menzionato non ti ispirano lascio giù nella descrizione l’articolo con gli 11 libri che mi hanno cambiato la vita date un’occhiata e scegliete da lì un titolo – sono tutti disponibili su Amazon.

2. Imparare nuove ricette

Per chi non sa proprio cucinare sarebbe il momento perfetto per imparare qualche ricetta di base, e per chi sa già cucinare, provare qualcosa di nuovo.

A chiunque comunque consiglio di provare:

La torta al cioccolato e noci che io faccio sempre – trovate la ricetta a questo link.
La maionese fatta in casa e l’insalata russa da condire con la maionese. cliccate sui titoli per andare alle mie ricette.
– La pizza, non ho ancora la ricetta ma ce ne sono su internet, e non vi arrendete al primo tentativo, la mia era un mattone cruda sotto bruciata sopra ma al terzo tentativo è venuta perfetta e qual è il costo 50 centesimi?

O se prendete il libro Mangia come un elefante ispiratevi da lì.

3. Cura di sé

Dedicare del tempo a noi, al nostro benessere fisico. Maschera viso fatta in casa, maschera ai capelli semplicemente con un olio come quello di mandorla o di cocco. Anche questi li trovate online. Scrub per corpo con i fondi di caffè e olio di cocco. Potete prendervi 10 minuti dopo un bagno caldo o la doccia e farvi degli auto massaggi al viso e al corpo soprattutto cosce e gambe con gli stessi oli che ho consigliato per capelli.

Un’attività non esclude l’altra ovviamente quindi potete farle tutte. Se ci si organizza si riesce a fare tantissime cose in un solo giorno.

4. Movimento fisico

Ora più che mai dobbiamo fare attività e non restare sul divano tutto il giorno e sopratutto dopo aver mangiato tutti quei piatti buonissimi che avremmo imparato a cucinare.
Cosa possiamo fare a casa? Principalmente yoga, stretching ed esercizi a corpo libero.
Ci sono molti tutorial su YouTube, per yoga posso dirvi chi seguo io ma è in inglese si chiama Boho Beautiful, in italiano so che c’è Denise della giacoma ma basta scrivere video yoga online.
Se non avete un tappetino yoga a casa non vi preoccupate usate una coperta, se invece volete acquistarlo vi consiglio questo – per questo ma anche per i libri in formato cartaceo vi consiglio di usare il servizio Prime di Amazon (anche qui fate la prova di un mese gratuita) non pagate il trasporto e arriva in 1-2 giorni secondo me è proprio questo il miglior periodo di fare la prova perché magari avrete bisogno di più consegne e se poi non vi serve più il servizio disdite.

Tutti i link che vi do sono in Amazon sia perché è comodo avere tutto in un posto unico e fare un ordine unico, è facile da usare, sia perché io lo uso da almeno 8 anni e non ho mai avuto nessun problema con pagamenti trasporto etc.

5. Decluttering

Non potevo non parlare di questo visto il tema principale del mio canale YouTube.
Un’altra cosa da fare in quarantena è usare questo periodo per fare una specie di pulizia primaverile in ogni categoria, vestiti, oggetti per la casa. Vedrete quanto vi sentirete bene e leggeri dopo averlo fatto, casa pulita e ordinata e quasi più luminosa, tanto che vi sentirete più motivati anche a fare tutte le attività prima menzionate. Quindi forse dovreste cominciare proprio da questo.

Ci sono già sul canale dei video sull’argomento trovate 10 ragioni per diventare minimalista dove spiego i benefici del liberarsi del superfluo e 50 cose che non compro più che può ispirarvi ad abbandonare certi oggetti.

 

Ok, ho capito cosa fare, belle idee dirai, ma chi me lo fa fare alzarmi dal divano? Come faccio a motivarmi a fare queste attività?
Ti dico questo: se farai queste cose ti sentirai bene, energetico e positivo, che è una bella sensazione per cui vale la pena abbandonare il divano.
Per non sprecare le giornate in modo non produttivo inoltre ti consiglio di provare a creare una routine mattutina – credimi se ti svegli e come prima cosa fai una routine composta da qualche attività mentali e fisiche e non prendi il telefono e guardi Facebook, la giornata inizierà bene con la voglia di fare e non di deprimerti. Prima o poi questo periodo finirà e ti guarderai indietro e penserai oddio ho sprecato 2 settimane o 1 mese quando avrei potuto dedicarlo a qualcosa di utile per me.
Per la routine mattutina vi lascio gli articoli a riguardo:

“Perché avere una routine mattutina”

“La mia routine mattutina”

Qualche altro consiglio personale che vorrei darvi:

Fare la spesa una volta a settimana, comprare di più, fate la lista prima – provate il servizio di consegna a domicilio.
Consumate aglio e limone – il limone in acqua tiepida, l’aglio crudo nascondetelo nel cibo per esempio nell’humus ma non cotto perché non ha lo stesso effetto.
Consumate tante vitamine in forma di frutta e verdura – lasciate le brioche e dolci preconfezionati, la carne ed i prodotti processati – rendono il corpo acido e non rafforzano il sistema immunitario.

Queste erano le mie idee ed i miei consigli su cosa fare in quarantena. Se l’articolo ti è stato utile, condividilo su Facebook o agli amici, e fammi sapere se mi sono dimenticata di dire qualcosa, se hai altre idee consigli utili lasciali sotto nei commenti per me e per tutti quelli che leggeranno.

6 Commenti

  1. Diana

    Bravissima! I tuoi video sono sempre molto interessanti e ispiranti.

    Rispondi
    • Irina

      Grazie 🙂

      Rispondi
  2. Nadezhda Salvini

    Ti ho scoperta da poco. Trovo le tue idee molto interessanti. Da questa quarantena e i tuoi consigli sto imparando un pò di più su di me.

    Rispondi
    • Irina

      Mi fa molto piacere 🙂

      Rispondi
  3. Sara

    Ciao Irina! Direi che questi consigli sono sempre validi e di provarli anche adesso che non siamo più in quarantena 😉
    Buona giornata.

    Rispondi
  4. Anna maria

    Complimenti trovo tutto molto interessante un difficili da seguire ma da provare buona giornata

    Rispondi

Rispondi

Altri articoli che potrebbero piacerti:
Come promuovere un blog

Come promuovere un blog

Avere un blog funzionante significa avere traffico/pubblico e per questo serve una strategia. Il blog è uno strumento potente ed è la base per tutto ciò che trovi online. Utile per creare un proprio spazio e comunicare, per creare un proprio brand, per pubblicizzare...

leggi tutto
Burger di fagioli e peperoni

Burger di fagioli e peperoni

I burger di fagioli e peperoni sono davvero buoni e ottimi accompagnati da patate al forno e un’insalata. È una ricetta vegana quindi senza prodotti di origine animale e facile da preparare quindi adatta anche a principianti.

leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: