fbpx

Maionese vegana fatta in casa – ricetta base

da | Mar 5, 2020 | RICETTE

La maionese vegana fatta in casa è la versione più salutare e senza uova della ricetta tradizionale. È uno di quei prodotti che possono essere prodotti in casa con estrema facilità e permette così di evitare coloranti, conservanti, addensanti e un quantità di sale e zucchero incredibile, permette inoltre di risparmiare e di ridurre i rifiuti.

Una volta scoperto quanto è facile e veloce prepararla in casa, non la comprerai mai più.alt=

Ingredienti:

140ml di olio di semi di girasole
100ml di latte di soia (attenzione – non zuccherato)
1 cucchiaio di succo di limone o aceto di vino bianco
1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di senape (opzionale)
1 pizzico di curcuma (per il colore giallo ma non è obbligatorio)

Procedimento:

Inserite tutti gli ingredienti in un contenitore stretto con bordi alti (solitamente è in dotazione con il frullatore a immersione), immergete il frullatore a immersione e frullate per circa 30 secondi.

La maionese vegana fatta in casa è pronta. Può essere utilizzata per accompagnare le patate o per condire insalate, per esempio l’inalata russa – qui trovi la ricetta dell’insalata russa vegana:

Insalata russa vegana – ricetta semplice e buona.

Buon appetito!

 

Frullatore ad immersione consigliato: https://amzn.to/2xdBVjB

Per altre ricette visita: www.spaziogrigio.com/ricette/

12 Commenti

  1. Nat

    Al posto dell’olio di girasole posso mettere l’olio extravergine di oliva? E con che cosa posso sostituire la senape?

    Rispondi
    • Irina

      Ciao, no purtroppo l’olio d’oliva non va bene perché da un gusto sgradevole, potresti provare a sostituire solo 20 ml dell’olio con quello di oliva ma già così sentirai la differenza.
      La senape la puoi tranquillamente omettere, serve a dare un po’ più di gusto ma non è essenziale.

      Rispondi
  2. Vera

    Ciao Irina, io uso lo yogurt di soia (trovo perfetto quello del discount visino casa) al posto del latte e viene super cremosa!
    Un abbraccio

    Rispondi
    • Irina

      Grazie 🙂

      Rispondi
  3. Rossella

    Non mangio soya con cosa posso sostituire il latte di soia?

    Rispondi
    • Irina

      Che io sappia, va bene solo quello di soia.

      Rispondi
  4. Rozizi

    A me è rimasta liquida eppure ho pesato gli ingredienti e fatto come dice la ricetta, c’è qualche trucco da sapere? Grz

    Rispondi
    • Irina

      Ciao, nessun trucco, a me non è mai venuta liquida quindi non saprei cosa consigliare. 120ml olio semi e 100ml latte do SOIA non altro latte.

      Rispondi
      • Dany

        Posso intromettermi? Anche a me sul momento viene più o meno liquida, anche se il sapore rimane ottimo. La metto in frigo qualche ora e diventa della consistenza giusta. Prova in questo modo.

        Rispondi
    • Chiara

      Ciao anche a me a volte viene liquida ma ho capito che dipende dal tipo di latte. Deve essere un latte che contiene parecchia lecitina di soia. Io con ALPRO senza zuccheri aggiunti riesco ad ottenerla soda!

      Rispondi
  5. Lucia

    Si può conservare in frigo? Per quanti giorni?

    Rispondi
    • Irina

      Si per 3 giorni sicuro, potrebbe cambiare leggermente consistenza ma basta dare una mescolata.

      Rispondi

Rispondi

Altri articoli che potrebbero piacerti:
5 libri di alimentazione vegetale

5 libri di alimentazione vegetale

L’alimentazione sana e vegetale ti aiuta non solo a guarire e a prevenire le malattie ma a vivere meglio, a sentirti bene ed in salute ogni giorno.
I seguenti sono alcuni libri di alimentazione vegetale che possono aiutarti ad adottare un’alimentazione ottimale.

leggi tutto
Il minimalismo visto da una teenager

Il minimalismo visto da una teenager

Alla mia età si hanno tutte le possibilità del mondo ma tocca a noi sbloccarle, siamo noi il nostro
futuro e dobbiamo divertirci in tutte le fasi di costruzione di un mondo un pochino migliore.

leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: