fbpx

Menu vegano per la cena di San Valentino, semplice e veloce

da | Feb 7, 2020 | RICETTE

Cena preparata in casa, possibilmente insieme, è uno dei regali più belli che ci si può regalare.
Trovi qui un menu vegano per la cena di San Valentino, davvero semplice e veloce.

Antipasto

Insalata russa e maio vegalt=

Ingredienti

3 patate medie
2 carote medie
1/2 cipolla media
150gr di piselli finissimi surgelati
5 cetriolini in salamoia
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe
1 cucchiaio di olio evo
maionese a piacere

Procedimento:

Lessate le patate insieme alle carote, entrambe con la buccia, per 20 minuti (io le metto in acqua già bollente). Per controllare se sono pronte fate la prova con uno stuzzicadenti, se entra facilmente sono pronte. Mettetele sotto l’acqua fredda corrente per qualche secondo e poi sbucciatele con il coltello.

Nel frattempo mettete i piselli in una padella con un cucchiaio di olio evo, un pizzico di sale e un pizzico di pepe (io aggiungo anche uno spicchio d’aglio schiacciato), per 15 minuti circa, mescolate ogni tanto.

Tagliate tutti gli ingredienti a cubetti piccoli, aggiungete la maionese (lascia qualche cucchiaio di maionese per il secondo) e aggiustate di sale se necessario.

Maionese fatta in casa

Ingredienti:

140ml di olio di semi di girasole
100ml di latte di soia non zuccherato
1 cucchiaio di succo di limone o aceto di vino bianco
1 cucchiaino di senape (opzionale)
1/2 cucchiaino di sale
1 pizzico di curcuma (per il colore giallo ma non è obbligatorio)

Procedimento:

Inserite tutti gli ingredienti in un contenitore stretto con bordi alti e frullate con il frullatore a immersione per 30 secondi.

Pizza con barbabietola e rucolaalt=

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia
5 cucchiai di passata di pomodoro
1 barbabietola
Olive taggiasche a piacere
Origano
Una manciata di rucola

Procedimento:

Stendete la pasta sfoglia sulla teglia e con una forchetta buccate la pasta, aggiungete e stendete la passata di pomodoro, l’origano e le olive.
Mettete in forno per 20min a 200°. Aggiungete la rucola appena tolta dal forno.

Primo

Pasta “cacio e pepe”

alt=

Facilissima, velocissima da preparare e davvero gustosa.

Ingredienti:

100gr di anacardi
2 cucchiai di olio evo
1/2 limone (succo)
1 spicchio d’aglio piccolo (può essere omesso)
2 cucchiai di lievito nutrizionale
4 cucchiai di latte vegetale di soia senza zucchero (può essere sostituito con acqua di cottura)
1/2 cucchiaino di sale
Pepe a piacere

Procedimento:

Mettete gli anacardi in ammollo in acqua bollente per 20min. Nel frattempo fate bollire l’acqua e aggiungete la pasta. Mettete tutti gli altri ingredienti nel mixer/frullatore per un minuto. Quando scolate la pasta lasciate da parte qualche cucchiaio di acqua di cottura.
Aggiungete la salsa alla pasta e mescolate, se necessario aggiungete 1-2 cucchiai di acqua di cottura.

Et voilà, in 20 minuti il primo è pronto.

 

Prima di passare al secondo voglio invitarti a dare un’occhiata alle idee di regali che ho raccolto, originali, minimal e sostenibili:
10+ idee di regali di San Valentino originali ed eco sostenibili per lei e per lui

 

Secondo

Burger con patate al fornoalt=

Cominciate a preparare il secondo prima della pasta, in questo modo quando finite di mangiare il primo, il secondo è pronto da togliere dal forno.

Ingredienti:

1 scatola di fagioli borlotti
1 peperone
1/2 cipolla
1 spicchio d’aglio piccolo
1 cucchiaio di salsa di soia
1 cucchiaio di olio evo
3 cucchiai di pangrattato
Prezzemolo
Sale e pepe

Procedimento:

Il primo passo da fare è tagliare a fette il peperone e metterlo in forno per 15 minuti a 200°. Nel frattempo mettete mezza cipolla, l’aglio ed il prezzemolo in un mixer, tritate per qualche secondo, aggiungete anche i fagioli e tritate ancora ma non troppo – il composto deve restare granuloso non liscio. Versate il composto in un ciotola capiente, aggiungete l’olio, la salsa di soia, il sale ed il pepe e mescolate.

Togliete i peperoni dal forno e tritate anche questi per qualche secondo nel mixer di prima e aggiungeteli ai fagioli. Per ultimo aggiungete il pan grattato, cominciate con 2-3 cucchiai e mescolate, aggiungetene ancora se necessario.

Formate delle palline con le mani e schiacciatele leggermente, mettete i burger sulla metà di una teglia grande. Sull’altra metà invece mettete delle patate tagliate a fettine su un’unica fila.
Mettete i burger e le patate al forno per 20 minuti a 200°, girate a metà cottura.

Dolce

Per il dolce vi propongo 3 opzioni, il chia pudding – che richiede solo 2 minuti di preparazione, torta cioccolato, noci e marmellata e biscotti con burro d’arachidi e cioccolato a forma di cuore.

Chia puddingalt=

Ingredienti:

1/4 bicchiere di semi di chia
1 bicchiere di latte vegetale
4 cucchiai di marmellata di lamponi o fragole
Una manciata di noci

Procedimento:

Mettete i semi di chia ed il latte in un barattolo con un coperchio e mescolare energicamente. Lasciare riposare in frigo per almeno un paio d’ore (consiglio di farlo la sera prima). La consistenza dev’essere quella di un pudding, morbida ma non liquida. Se è troppo liquida aggiungere un altro cucchiaino di semi e mescolare.
Prima di servire, versa il pudding in 2 bicchieri, aggiungi la marmellata e le noci.

Torta cioccolato noci e marmellataalt=

Ingredienti:

200gr di farina (metà bianca e metà integrale)
30gr di cacao amaro
120gr di zucchero (grezzo di canna preferibilmente)
15gr di lievito (1 bustina)
220ml di latte di soia (se è zuccherato diminuisci un po’ la quantità di zucchero)
70ml di olio di semi (io preferisco utilizzare olio di cocco se ho in casa e metto metà olio di cocco e metà di semi)
Noci
Pesche sciroppate o marmellata/confettura
Scorza di limone (opzionale)
Vaniglia (opzionale)

Procedimento:

Setacciate la farina e mescola insieme tutti gli ingredienti secchi. Ora aggiungete gli ingredienti liquidi e mescolate.

Aggiungete 3 cucchiai abbondanti di marmellata (qui ho usato quella di prugne). Aggiungete anche le noci (spezzatele un po’ con le mani). E per ultimo aggiungete la scorza di mezzo limone, della vaniglia e del cioccolato a pezzetti.

Accendete il forno a 180 gradi, nel frattempo ungete la teglia con dell’olio o del burro veg, versate l’impasto e decorate con delle noci.

Mettete in forno a 180gradi per 35 minuti.

È una ricetta molto versatile, io la personalizzo in dipendenza di quello che ho in casa.

Biscotti con burro d’arachidi e cioccolatoalt=

Ingredienti:

1/2 banana
100gr burro d’arachidi 100%
70gr di zucchero di canna
120gr di fiocchi d’avena tritati o farina d’avena
7gr lievito
1 pizzico di sale
70gr di cioccolato fondente

Procedimento:

Mettete in un mixer la banana, il burro d’arachidi, lo zucchero ed il sale. Frullate per circa 1 minuto. Spostate il composto in una ciotola capiente e aggiungete la farina ed il lievito. Lavorate l’impasto con un cucchiaio o con le mani. Se avete la formina a cuore, immergetela nell’acqua (da immergere dopo ogni uso), appoggiatela sulla teglia e riempitela con l’impasto, dopodiché lentamente togliete la formina. Se non avete la forma a cuore formate delle palline e schiacciatele.

Infornate per 15minuti (non di più) a 180°.

Nel frattempo sciogliete il cioccolato a bagnomaria ed immergete i biscotti per metà. Fateli asciugare e poi gustateveli.

 

Spero che questo menu vegano per la cena di San Valentino ti piaccia e se vuoi ispirarti per i regali, qui ho raccolto delle idee di regali originali, minimal e sostenibili:
10+ idee di regali di San Valentino originali ed eco sostenibili per lei e per lui

2 Commenti

  1. Riccardo

    Non vedo l’ora di provare i burger che sembrano davvero buoni 🙂

    Rispondi
  2. Mara

    Devo provare tutto sembra squisito! Ho fatto la torta tempo fa e l’ho divorata ahah

    Rispondi

Rispondi

Altri articoli che potrebbero piacerti:
10 abitudini sane per donne

10 abitudini sane per donne

Prendermi cura di me è un’abitudine. Prenderci cura di noi dev’essere un’abitudine, deve essere normale perché quando ci prendiamo cura di noi siamo in grado di prenderci cura degli altri e questo è bellissimo. Io credo nella prevenzione, credo nella leggerezza...

leggi tutto
Tofu con salsa di soia e burro d’arachidi

Tofu con salsa di soia e burro d’arachidi

Il tofu è un prodotto ottenuto dalla soia. Per chi non sa, non ha gusto di per sé ma prende i gusti da quello che ci viene aggiunto. Ha vari benefici, oltre a contenere proteine e vitamine, minerali come calcio ferro potassio, non contiene glutine né colesterolo e...

leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: